ott 23
2012

Bahagavad Gita – capitolo 9 – verso 26

Bahagavad Gita – capitolo 9 – verso 26

“Io ricevo qualsiasi offerta fatta a me da qualunque devoto, sia essa una foglia, un qualsiasi frutto, oppure anche della semplice acqua (perché io capisco lo spirito che spinge il devoto a offrirmi il meglio che può, il meglio che ha”.